Passa alle informazioni sul prodotto
1 su 1

Rum Agricole Blanc 55 - Neisson

Neisson

Prezzo di listino €34,00 EUR
Prezzo di listino Prezzo di vendita €34,00 EUR
Scontato Esaurito
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al check-out.
  •  Distilleria: Neisson
  • Provenienza: Caraibi
  • Volume Alcool: 55%
  • Formato: 0,70 L
  • Momento per degustarlo: Dopocena
  • Giudizio BlowUp: 8/10


Descrizione

Il Rum Agricole Blanc di Neisson è un rum bianco prodotto da succo vergine di canna da zucchero e non invecchiato. La canna da zucchero utilizzata per la produzione è autoctona dell'isola delle Antille Martinica. Inoltre questo rum presenta un importate gradazione alcolica, 55%.

Note di degustazione

Il Rum Agricole Blanc di Neisson è di colore cristallino, i suoi aromi intensi e persistente di fiori e agrumi sono molto persistenti al palato. Il gusto è rotondo e dolce e si chiude su un finale fresco ed elegante. Questo rum da meditazione è ideale da bere a piccoli sorsi servito con ghiaccio tritato e scorza di limone.

Lavorazione

Il Rum Agricole Blanc di Neisson è direttamente prodotto dall’alambicco a colonna Savalle e non subisce alcuna diluizione. Questo distillato matura in serbatoi di acciaio inox per sei mesi. E' un rum molto raro che non subisce alcun invecchiamento, infine viene imbottigliato annualmente.

La Distilleria

La piccola distilleria Neisson nasce in un villaggio di pescatori, sul territorio della Martinica. Ad oggi è considerata una tra le migliori produttrici di rum dei Caraibi. Gestita attraverso un sistema familiare Neisson è ancora oggi legata alle tradizioni infatti all'interno della distilleria la figura del master distiller coincida con quella del proprietario. Per i loro rum utilizzano solo puro succo di canna da zucchero coltivato negli ettari di proprietà. La loro gamma di rum agricoli è cosiderata tra le migliori espressioni di questo distillato caraibico. Neisson esporta ormai in tutto il modo i suoi rum resi bene riconoscibili grazie alla tipica bottiglia rettangolare "zépol karé".