Passa alle informazioni sul prodotto
1 su 1

Sorì Tildin - Gaja

Gaja

Prezzo di listino €460,00 EUR
Prezzo di listino Prezzo di vendita €460,00 EUR
Scontato Esaurito
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al check-out.
  •  Cantina: Gaja
  • Annata: 2015
  • Provenienza: Piemonte
  • Denominazione: Barbaresco DOCG
  • Vitigni: Nebbiolo 100%
  • Temperatura di servizio: 18-20°C
  • Volume alcool: 15%
  • Formato: 0,75 L
  • Momento per degustarlo: Cene importanti
  • Abbinamenti: Carne rossa, selvaggina e formaggi stagionati
  • Giudizio di Blowup: 10/10


Descrizione

Il Sorì Tildin è un vino rosso piemontese della cantina Gaja, un Barbaresco elegante e preciso.  Il Sorì Tildin di Gaja appartiene all’eccellenza dell’enologia italiana. Questo vino nasce dai grappoli in purezza dl Nebbiolo.

Note di degustazione

Il Sorì Tildin di Gaja si presenta nel bicchiere con un colore rosso rubino, tendente al granato. Al naso è caratterizzato da sensazioni concentrate e avvolgenti, che iniziano su note balsamiche e speziate, e si dirigono verso aromi fruttati.  In bocca è di gran corpo, pieno e rotondo, con un sorso fresco e tannini finemente integrati. Il finale si chiude con una buona persistenza.

Lavorazione

Le uve sono coltivate con grande attenzione e rispetto, vengono selezionati solo i grappoli migliori. Una volta raccolte e vinificate, le uve affrontano un duplice affinamento, prima 12 mesi in barrique, e successivamente altri 12 mesi in botte grande. Al termine di questi due anni di maturazione, il vino viene imbottigliato e messo in commercio. E' ideale da abbinare con carni rosse, selvaggina e formaggi stagionati.

La Cantina


La cantina di Gaja nasce nel 1859 a Barbaresco, in Piemonte, nel pieno centro vitivinicolo delle Langhe. Fin da subito si è affermata come una delle cantine simbolo della regione. Fu fondata da Giovanni Gaja e successivamente passa sotto il controllo del figlio Angelo. Quest'ultimo fin da subito ha investito nella ricerca della qualità più assoluta. Tradizione e innovazione hanno portato Gaja ad imporsi su tutto il panorama mondiale con prodotti capaci di esaltare la qualità vitivinicola del Piemonte e più in generale del made in italy nel mondo.