Passa alle informazioni sul prodotto
1 su 1

Etna Rosso Idda - Gaja

Gaja

Prezzo di listino €39,00 EUR
Prezzo di listino Prezzo di vendita €39,00 EUR
Scontato Esaurito
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al check-out.


  • Cantina: Gaja

  • Annata: 2017

  • Provenienza: Sicilia

  • Denominazione: Etna Rosso D.O.P.

  • Vitigni: Nerello Mascalese

  • Temperatura di servizio: 14-16°C

  • Volume alcool: 14,5%

  • Formato: 0,75 L

  • Momento per degustarlo: Cena e dopo cena

  • Abbinamenti: Carni, formaggi e selvaggina

  • Giudizio di Blowup: 9/10


--

L'Etna Rosso Idda di Gaja è un vino rosso che nasce sul vulcano Etna da vigneti di Nerello Mascalese situati nel comune di Biancavilla

Note di degustazione


L'Etna Rosso di Gaja presenta sentori dolci di marzapane, amarena e gelso che si combinano a note sulfuree ed erbacee. La sua struttura è media e l'acidità vivace, il finale è minerale e persistente, con sentori di pietra focaia.

Lavorazione


La sua fermentazione e la macerazione durano circa tre settimane, in parte in legno ed in parte in cemento. Dopodichè il vino affina in legno ed in cemento per 24 mesi.

La cantina


Gaja, una cantina che ormai rappresenta il meglio della viticoltura made in italy. Fondata da Giovanni Gaja che grazie al suo impegno è riuscito a portare i suoi vini in tutto il mondo. La cantina, situata nel centro storico di Barbaresco, produce vini nel  pieno rispetto della natura e dell'ecosistema . Ora la cantina è giudata dal figlio di Giovanni, Angelo, che è sempre alla ricerca della qualità più assoluta. L'innovazione ha permesso alla cantina di esprimere un nuovo volto del vino piemontese, senza fossilizzarsi troppo nella tradizione, ma anzi partendo da quella e innovando.

Curiosità


L’Etna oltre a essere un vulcano è la montagna originatasi in centinaia di migliaia di anni di eruzioni laviche. I siciliani le riconoscono una natura femminile tanto da chiamarla IDDA ovvero “Lei”. Idda è diventato un progetto di due famiglie, Gaja e Graci nato nel 2016 sul vulcano attivo più alto d’Europa. Un’azienda nata per esplorare la zona sud dell’Etna alla ricerca di vigneti che esprimano eleganza e complessità.