Passa alle informazioni sul prodotto
1 su 1

Cotechino Boccia cremonese - Bettella

Bettella

Prezzo di listino €22,90 EUR
Prezzo di listino Prezzo di vendita €22,90 EUR
Scontato Esaurito
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al check-out.
  •  Produttore: Bettella
  • Peso: 1kg
  • Ingredienti: carne di testa di suino, sale, vino, destrosio, saccarosio, aromi naturali, spezie


    Descrizione

    Il Cotechino 'Boccia cremonese' di Bettella è un insaccato da pentola, tipico della città di Cremona, anche se per la verità lo fanno quasi uguale a Mantova, e naturalmente si chiama boccia mantovana. Vale davvero la pena provare questo insaccato, più magro ed armonico del comune cotechino, che farà una gran figura sulla vostra tavola, con poco lavoro e poca spesa. Naturalmente oltre alle lenticchie ci vuole la tradizionale mostarda per accompagnarlo. Due anni sono necessari perché la carne del maiale tranquillo si rassodi e sviluppi il giusto strato di grasso. Raggiunge così i 300 kg di peso: alla base c'è tanta pazienza, spazi adeguati, selezione genetica, insieme a nutrimento di qualità.

    Quando si compra il Cotechino 'Boccia cremonese' bisogna accertarsi che la pelle del budello sia chiara ed elastica: come per tutti gli insaccati è garanzia di freschezza. Si immerge la boccia cremonese in acqua fresca, e si lascia per almeno 90 minuti (se è più tempo tanto meglio). Si può mettere in acqua anche la sera prima: serve ad ammorbidire la pelle per essere ben certi che non scoppi in cottura. Prima di cominciare la cottura bisogna fare due o tre buchi con uno stuzzicadenti che danno una garanzia in più. Poi si rimette la boccia in acqua fredda e pulita e si fa bollire molto piano per almeno 5 ore e mezza. Se la si prepara in anticipo, bisogna tenerla a mollo nel suo brodo per evitare che si secchi e l'acqua va mantenuta calda. Bisogna poi legare e spellare la boccia: si otterrà così una carne chiara e soda, con un profumo delizioso. Affettare la boccia cremonese e servirla con i contorni tradizionali: mostarda, puré o lenticchie.